Venerdì, 19 Maggio 2017

Le 5 cose da non fare quando si gestisce una pagina aziendale su Facebook

Oggi vi parliamo delle 5 cose da non fare assolutamente quando si gestisce una pagina aziendale Facebook:

 1) Aprire un profilo privato invece di una pagina aziendale: c'è una grande, grandissima differenza tra le due cose. Se siete un'azienda, dovete creare una pagina aziendale che gestirete attraverso il vostro profilo privato. In base alvostro business, sceglierete il modello che fa al caso vostro tra quelli proposti da facebook (Impresa locale, azienda, prodotto etc...)

2) Ignorare i commenti negativi: bisogna SEMPRE rispondere a qualsiasi tipo di commento con la massima gentilezza, in modo pacato, serio e professionale, in modo da rimediare anche ai commenti più negativi (meglio non averne eh!)

3) Comprare mi piace inutili: non ha senso acquistare i mi piace di persone che non rientrano affatto nel nostro target e che quindi non mostreranno mai alcun interess per i nostri contenuti. Occorre quindi targettizzare al meglio il proprio pubblico (sesso, età, interessi etc...) 

4) Non aggiornare la pagina: una pagina non aggiornata è completamente inutile. Dovrebbe invece essere ricca di contenuti secondo la regola dell'80/20, ovvero evitare di pubblicare post e link che parlino direttamente dei vostri prodotti. Le persone rischiano di annoiarsi! Mischiateli quindi a contenuti più leggeri e di carattere generale.

5) Inserire immagini di profilo, copertina e post con dimensioni sbagliate: la cura del design di una pagina Facebook è fondamentale. Bisogna prestare attenzione alle dimensioni ottimali, in modo che le immagini non vengano tagliate/sgranate. 

L'argomento è molto più ampio in realtà...ma è per questo che esistono le agenzie! ;)

Ci vediamo sui social, buon weekend! :)

 

 

Letto 184 volte

Pubblicato in Social Media Marketing